Avvisi

 

Ultimi Avvisi

Modalità di pagamento della retta

Informazioni sulle nuove modalità di pagamento della retta mensile

Anno scolastico 2013-14

Gentili Genitori,

per semplificare il lavoro amministrativo delle persone che si occupano della gestione economica della nostra Scuola, ricordiamo che la retta va saldata rigorosamente ENTRO IL 10 DI OGNI MESE.

Le modalità di pagamento della retta mensile da quest’anno sono esclusivamente le seguenti:

  • tramite Bonifico bancario intestato a:  PARROCCHIA   SAN   BERNARDO
    Cod. IBAN:     IT69  G033  5901  6001  0000  0014  682

inserendo – come causale – il cognome e nome del/la bambino/a e il mese di riferimento (ad esempio: “Rossi Paolo - retta settembre 2013”) più eventuali voci aggiuntive (“pre”; “post”; “inglese”…)

E’ molto importante inserire come intestazione la Parrocchia e non la Scuola!

E’ obbligatorio fornire tempestivamente alla Segreteria della Scuola copia cartacea o a mezzo mail dell’avvenuto pagamento del bonifico, non appena effettuato il pagamento.

E’ a disposizione dei Genitori una casella di posta elettronica per inviare copia dell’avvenuto bonifico. Ecco l’indirizzo mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

          Per altri motivi e/o richieste, si prega di contattare direttamente la Coordinatrice.

  • tramite Bancomat: presso la Scuola è disponibile un terminale POS per poter effettuare il pagamento con Bancomat. Lo scontrino che si ritira fa da ricevuta.

 

Non è più possibile saldare la retta mensile in contanti o con assegno.

 

1 - A PROPOSITO DI RICEVUTE – BOLLI – COMMISSIONI BANCARIE…

La ricevuta di “bonifico eseguito” rilasciata dalla propria Banca e lo scontrino bancomat che si riceve appena concluso il pagamento sono già di per sé a tutti gli effetti delle ricevute con valore legale. A tali ricevute non si applica la marca da bollo.

I Genitori che desiderano avere dalla Scuola anche la ricevuta che comprova il pagamento, devono comunicarlo all’inizio dell’anno scolastico con sollecitudine; a tale ricevuta per legge deve essere apposta la marca da bollo. L’importo della marca da bollo dallo scorso giugno è stato aumentato dallo Stato a € 2,00.

Per chi utilizza il pagamento tramite bancomat, occorre saldare la commissione bancaria. La banca che offre il servizio Pagobancomat fa pagare alla Scuola per ogni transazione effettuata una commissione di circa € 1,96. Accollare questa spesa alla Scuola non aiuta una situazione economicamente per noi già critica. Ecco il motivo per cui chi paga la retta tramite bancomat pagherà anche la commissione bancaria, che in via forfettaria ammonta a € 2,00. In sintesi:

Pagamento con bonifico senza ricevuta: € 0

Pagamento con bonifico e ricevuta della Scuola: € 2,00

Pagamento con bancomat senza ricevuta: € 2,00

Pagamento con bancomat e ricevuta della Scuola: € 4,00

2 –  I Responsabili amministrativi – Signor Antonio e Signora Marina – sono a disposizione per il pagamento bancomat un lunedì e un martedì di ogni mese dalle ore 8.30 alle ore 9.30 e  dalle ore 15.45 alle ore 18.00. Sul retro della presente pagina trovate il calendario dei giorni in cui è aperta la Segreteria.

 

Il Parroco don Claudio Stramazzo

 

La Coordinatrice  Cristina Bramani

 

Criteri per le iscrizioni

ISCRIZIONI 2013/2014

Le iscrizioni si ricevano presso la scuola dell'Infanzia Paolo VI

DEFINIZIONE DEI CRITERI DI PRIORITA' PER ISCRIZIONI E GRADUATORIA D'INSERIMENTO NELLA LISTA D'ATTESA

La nostra scuola successivamente alla raccolta delle iscrizioni e nel caso in cui le domande di iscrizione superino i posti disponibili ,sarà redatta una graduatoria ai fini del diritto alla frequenza secondo i seguenti criteri:
1. Il bambino disabile ha precedenza su tutti
2. Residenti nel comune di Bollate che compiono i 4 o 5 anni entro il 31 Dicembre dell'anno scolastico di riferimento
3. Coloro che compiono i 3 anni al 31 Dicembre dell'anno scolastico di riferimento con fratelli o sorelle che già frequentano la nostra scuola dell'Infanzia
4. I residenti nel Comune di Bollate che compiono i 3 anni entro il 31 dicembre con fratellini o sorelline che abbiano frequentato la nostra scuola nei due anni precedenti all'atto della nuova iscrizione
5. Residenti nel comune di Bollate che compiono i 3 anni entro il 31 Dicembre dell'anno scolastico di riferimento
6. Residenti fuori Comune che compiono i 3 anni entro il 31 Dicembre con parenti di 1° grado di almeno un genitore residenti nel comune di Bollate (nonni/e,zii/e dei bambini)
7. Residenti fuori Comune che compiono i 3 anni entro il 31 Dicembre con almeno un genitore che lavori a Bollate
8. Residenti fuori comune che compiono i 3 anni entro il 31 Dicembre
9. Residenti nel comune anticipatari (compimento dei 3 anni entro il 30 APRILE dell'anno di riferimento) fatte salve indicazioni ministeriali diverse dalla norma vigente
10. Residenti fuori comune anticipatari (vedi punto 9 )
11. In caso di parità fra più bambini nelle situazioni sopra descritte, farà testo il numero progressivo di iscrizione

Coloro che non possono essere inseriti immediatamente nelle sezioni della scuola sono comunque iscritti in una lista d'attesa, alla quale si farà riferimento in caso di mancate conferme di iscrizione o di ritiri durante l'anno scolastico.
La lista d'attesa è valida solamente per l'anno scolastico di riferimento e decade alla fine dello stesso. L'appartenenza a questa lista non dà alcuna precedenza per le iscrizioni dell'anno successivo.
La graduatoria dei bambini aventi diritto alla frequenza e l'eventuale lista d'attesa sarà comunicata tramite affissione nei locali della scuola dal
6 MARZO.
E' facoltà del genitore degli alunni non accettati, di recarsi presso le scuole del territorio con ancora dei posti disponibili per iscrivere il proprio bambino/a.
Dal 13 MARZO potrà essere fatta comunicazione alle famiglie dei bambini accettati non residenti.

C0NFERMA ISCRIZIONI

L'elenco dei bambini iscritti e l'eventuale lista d'attesa sarà comunicata a marzo tramite elenco affisso a scuola .
I genitori, dei bambini accettati, dovranno confermare l'iscrizione compilando gli appositi moduli presso la scuola e presentando il certificato delle vaccinazioni, codice fiscale di entrambi i genitori e del bambino.
Il costo dell'iscrizione è di 60,00 €
La mancata conferma d'iscrizione nei termini, comporta la perdita del diritto alla frequenza.

ASSEMBLEA PER I NUOVI ISCRITTI

Entro la fine di GIUGNO sarà convocata una riunione con i genitori dei bambini di cui sia stata confermata l'iscrizione, nella quale verrà illustrato:
• Il progetto educativo e didattico
• Il regolamento della scuola
• La presentazione dell'insegnante e della sezione in cui il bambino sarà inserito
• I tempi e i modi relativi all'inserimento
• L'organizzazione generale degli orari e della giornata scolastica
• Il costo delle rette mensili di frequenza e il contributo per i servizi e le attività integrative
Sempre nel mese di giugno sarà fissato un colloquio individuale con l'insegnante di sezione